3 – Perché monitorare il tempo?

Perché monitorare il tempo? Una gabbia o un volano?
La capacità di gestire il tempo quanto ci rende efficaci? La risposta è nel come e cosa si introduce in azienda per monitorare il tempo.
Spesso infatti, l’inserimento di nuovi strumenti (soprattutto di gestione e monitoraggio del tempo) può comportare dei fraintendimenti e delle resistenze, perché da un lato il dipendente si può sentire oberato di una nuova cosa da fare e dall’altro può percepirsi ingabbiato e avere la sensazione o il timore di essere controllato in quello che fa.

Ascolta “3 – Perché monitorare il tempo?” su Spreaker.